STYLECULT / ABBIGLIAMENTO 

La sponge jacket di Lardini

Scritto da Redazione on .

La sponge jacket di Lardini

Il 27 settembre 1932 il Rex, leggendario transatlantico italiano, salpò da Genova per il suo viaggio inaugurale. A questo mito dei mari celebrato anche dal film Amarcord di Federico Fellini, Lardini dedica la sponge jacket: la prima dinner jacket in spugna sfoderata con rever e bottoni in raso di seta.

La sponge jacket di Lardini è declinata in tre varianti: doppiopetto sei bottoni, monopetto con punte a lancia e tre bottoni, monopetto due bottoni con profili di gros-grain a contrasto, il tutto in uno speciale tessuto con lavorazione a navetta per un effetto "ammagliato" nel quale il cotone si rigonfia come la spugna.

Da utilizzare con disinvoltura come abito da sera informale o accappatoio elegantissimo, la sponge jacket Lardini si abbina a bermuda e parei o a pantaloni da smoking con la banda di raso istituzionale, ma in cordoncino marinaro blu. Per un nuovo stile crociera da adottare non solo in navigazione.

Con questa capsule collection Lardini, forte della sua eccellenza sartoriale, vara un nuovo progetto che si rinnoverà di stagione in stagione: "una minicollezione - spiega Luigi Lardini - che rende omaggio alla storia e ai miti dell'eleganza italiana, ma con capi di estrema ricerca. Per valorizzare le nostre tradizioni, proiettandole al tempo stesso, nel futuro".

La sponge jacket Lardini, su ordinazione, sarà disponibile dal 27 settembre. La data sarà ricamata all'interno del capo, unitamente a quella storica del 27-9-32.

 

{fcomment lang=it_IT id=1663}