L’Italia è terra di Santi, poeti e navigatori… ma purtroppo questo non basta: tanti, troppi giovani decidono di abbandonare il nostro Paese per emigrare all’estero in cerca di fortuna, in cerca di quell’opportunità che – purtroppo – la nostra nazione sembra non dare loro.

Ma se l’Italia diventasse anche terra di sognatori?

Land For Dreamers

È questo lo scopo di Land For Dreamers, un’iniziativa targata Land Rover e Arbiter – mensile che tratta d’eleganza e stile di vita al maschile – e dedicata ai giovani al di sotto dei 30 anni che abbiano nella testa un progetto imprenditoriale, artistico o non profit da realizzare.

Under 30? Avete un sogno ma non sapete come trasformarlo in realtà? Land For Dreamers è dedicato proprio a voi! Il progetto è diventato un appuntamento annuale attraverso cui premiare idee e ragazzi capaci di vedere oltre, di immaginare il futuro, un po’ come il mood made in Land Rover.

Land For Dreamers

Bello, bellissimo ma… come funziona?

C’è tempo fino al 15 ottobre per compilare il “Passaporto del sognatore” contenuto nel Regolamento presente nella pagina dedicata del sito http://l12.eu/landfordreamers-1597-au/DF34HY86VA35AYJSDT97, allegare una presentazione del progetto ed ogni altro materiale utile ed inviare tutto via email all’indirizzo [email protected].

Ricevuti i progetti, questi verranno giudicati da un’apposita giuria composta da 9 importanti personalità del mondo imprenditoriale, dell’arte, del design, della cultura e dell’università; in totale verranno selezionati 3 progetti che saranno poi presentati al pubblico durante una serata organizzata ad hoc che si svolgerà il 30 novembre 2017 a Milano.

Land For Dreamers

Ogni progetto riceverà un contributo di 5mila euro: sognare e realizzare il proprio sogno, da oggi, è più facile grazie a Land For Dreamers!
Buzzoole