Synsepalum dulcificum: il “frutto miracoloso”

Medicina e Benessere

Synsepalum dulcificum, anche conosciuto con il nome di frutto miracoloso, è una pianta della famiglia delle Sapotaceae, originaria dell’Africa occidentale, documentata per la prima volta nel 1725 da Chevalier des Marchais. Il frutto che se ne ricava è una bacca rossa, oblunga, con un unico seme, grande circa 2-3 cm.

Le proprietà della miracolina consistono nel trasformare i sapori amari in dolci. Le bacche rosse del Synsepalum dulcificum sono di per sé insapori, ma, se masticate e messe a contatto con la lingua, hanno la capacità di far avvertire come dolci tutti i sapori aspri, con un effetto dolcificante della durata dai 15 ai 60 minuti.