Dal 5 al 12 febbraio 2013 prenderà il via Cromatica. Il Carnevale a Padova, iniziativa ideata, organizzata e coordinata dall’associazione Vintage Factory

Nell’ultima settimana di Carnevale, da martedì 5 a martedì 12 febbraio 2013, prenderà il via Cromatica. Il Carnevale a Padova, iniziativa pilota del Comune di Padova, Assessorato al Commercio e Turismo, in collaborazione con la Camera di Commercio, ideata, organizzata e coordinata dall’associazione Vintage Factory.

Cromatica. Il Carnevale a Padova

Cromatica. Il Carnevale a Padova

Una cornice ricca di appuntamenti all’insegna della cultura e del divertimento studiati per coinvolgere ogni tipo di pubblico, in uno dei periodi più popolari e creativi dell’anno.

L’obiettivo di Cromatica è creare nella città di Padova una rete, dove singoli attori, esercizi commerciali, bar, ristoranti, associazioni e operatori culturali siano sia spettatori che protagonisti. Cromatica sarà infatti un format innovativo di iniziative multidisciplinari in rete tra loro con un’attività di network 2.0.

Punto di riferimento di Cromatica. Il Carnevale a Padova sarà il sito istituzionale www.carnevalepadova.com dove cittadini e visitatori potranno consultare in tempo reale tutte gli spettacoli in cartellone; il sito sarà anche punto di raccolta degli eventi che chiunque potrà proporre.

“La realtà si può colorare”. Questo lo slogan di Cromatica. Il Carnevale a Padova che si servirà del potere dei colori e della cromoterapia per regalare un’esperienza sensoriale inedita attraverso un nuovo spirito di intraprendenza e di rinascita collettiva.

Quattro sono i colori che dipingeranno il Carnevale di Padova: l’energizzante rosso legato alle emozioni, passione ed energia, il verde simbolo dell’equilibro che rimanda alla natura e al riutilizzo, la scintilla del giallo che stimola creatività ed allegria e infine il blu del relax, riflessione ed armonia. I quattro colori invaderanno il centro cittadino, idealmente diviso in quattro settori, creando specifici percorsi cromatico-tematici che interagiranno con le attività commerciali e le infrastrutture cittadine.

Cromatica. Il Carnevale a Padova

Cromatica. Il Carnevale a Padova

Per partecipare al nuovo Carnevale padovano all’insegna del colore cittadini, visitatori e turisti potranno scegliere dal proprio guardaroba total-look o piccoli dettagli colorati secondo la loro fantasia ed intraprendenza: un carnevale facilmente fruibile, accessibile ed accattivante per chiunque voglia vivere questa festa valorizzando la propria creatività.

Gli esercenti, oltre ad allestire le proprie vetrine a tema, avranno la possibilità di partecipare attivamente al carattere più innovativo di Cromatica iscrivendosi e proponendo appuntamenti e momenti di aggregazione che verranno puntualmente segnalati dall’organizzazione sul sito web: www.carnevalepadova.com.

Ad oggi l’80% degli esercenti del Centro Storico ha aderito all’iniziativa e gli eventi che animeranno il Carnevale a Padova sono già 150, coordinati in base ad un’offerta culturale mirata a soddisfare qualsiasi pubblico: bambini, famiglie, giovani e adulti tra strade, piazze, luoghi di aggregazione tradizionali, ma anche non convenzionali. Appuntamenti che possono variare: dai concerti alle rappresentazioni teatrali, incontri con gli autori, presentazioni informali e performance.

Ospiti del Carnevale di Padova anche volti noti dello spettacolo che si racconteranno tra incontri e presentazioni: Giacomo Poretti, del popolare trio comico Aldo Giovanni e Giacomo, presenterà il suo libro “Alto come un vaso di gerani” (giovedì 7 febbraio, Libreria Feltrinelli, ore 18:00); due incontri imperdibili con Gene Gnocchi per parlare di lui, di noi e del mondo con un vero fuoriclasse della comicità (venerdì 8 febbraio, Centro Culturale San Gaetano, ore 21.00), e con Enrico Lando reduce dalgrande successo della serieI Soliti Idioti” (domenica 10 febbraio, Centro Culturale San Gaetano, ore 19.00).

Tra gli eventi in programma da segnalare il minitour per Padova assieme a Paola Tellaroli, autrice del libro “101 cose da fare a Padova almeno una volta nella vita” (partenza venerdì 8 febbraio alle ore 17.30 al bar del Palazzo del Bo), le commemorazioni goliardiche dell’8 febbraio 1848, la vita notturna nei club della città come la serata al Q-Bar con l’atteso Tablao Flamenco a cura di Scuola Gershwin (giovedì 7 febbraio dalle 21.30), gli aperitivi, i dj-set, i concerti jazz, gli appuntamenti con Sugarpulp, l’esclusivo Galà di beneficenza in costume d’epoca al Caffè Pedrocchi,con il supporto di Team for Children in favore del reparto di Oncoematologia Pedriatica di Padova(venerdì 8 febbraio ore 20.00), il grande concerto “Cromatica live” in piazza dei Signori con un susseguirsi di gruppi elettrizzanti tra cui gli Ska-J (domenica 10 febbraio, Piazza dei Signori dalle ore 16.00 ore 21.00) e le performance teatrali. Molti gli appuntamenti dedicati ai più piccoli: due gli appuntamenti da non perdere al Centro Culturale Altinate con A storia de Sior Intento” storie, fiabe, filastrocche in uno spettacolo divertente organizzato da Team for Children(martedì 5 febbraio ore 16.30) e con  “Voci e racconti di mille colori”, uno spettacolo frizzante ed emozionante, si esibirà il Piccolo Coro della Daigo Music School. Divertenti inoltre saranno i laboratori creativi e spettacoli di burattini a cura di Teatro della Gran Guardia e Wonderland4kids,tra gli altri, che animeranno il centro storico durante tutta la settimana.

Cromatica. Il Carnevale a Padova

Cromatica. Il Carnevale a Padova

Grazie anche alla partnership artistica e tecnica di Daigo Music School e di NordestWifi verranno offerti ad ingresso gratuito alcuni dei momenti clou dell’intera manifestazione e verranno illuminate di colore le quattro porte più rappresentative della città, tra cui Porta San Giovanni, Porta Savonarola, Porta Pontecorvo e Porta Portello.

Fulcro di Cromatica sarà il Centro Culturale San Gaetano dove tutti coloro che vorranno mantenere la tradizione in maschera del carnevale e sfoggiare i loro costumi o i loro look cromatici in un contesto di live music e dj set, spettacoli di danza; al centro culturale anche la mostra “Carnival: Lost in Fashion” (8-9-10 febbraio, Agorà – Centro Culturale San Gaetano dalle ore 11.00) organizzata dall’Antico Atelier, che offre una vasta escursione visiva tra modelli di abiti storici in seta, perle e pizzi fino ad arrivare all’interpretazione artistica dell’abito fashion con bustini scultorei in resina che racchiude in sé il desiderio del bello che “lascia senza fiato”.

Sarà possibile iscriversi a Cromatica fino a venerdì 1 Febbraio p.v. sul sito istituzionale www.carnevalepadova.com, dove cittadini e visitatori potranno consultare in tempo reale tutte gli spettacoli in cartellone e che sarà punto di raccolta degli eventi e riferimento dell’intera iniziativa.