È stata presentata a Milano in via Sant’Andrea 11, presso lo showroom di Paul&Betty la nuova collezione Primavera/Estate 2011 dell’omonimo brand.

Paul&Betty predilige una donna femminile che non rinuncia al vertiginoso tacco spillo o zeppa 12, la cui suola si tinge di rosa smaltato diventando così un’icona di stile riconoscibile in ogni occasione.

Decolleté Paul&Betty

Decolleté Paul&Betty

Sembra essere uscita dallo studio 54 grazie alla scelta dei colori fluo adottati nei molteplici fasci che avvolgono il piede fino alla caviglia.

Una Marilyn Monroe interpretata in chiave pop sceglie la decolletè spuntata anni ’50 grazie al prezioso plateau in seta jacquard il cui motivo base sono i decisi pois in leggero rilievo.

La notte è sexy-rock in cui si opta per un pizzo nero che avvolge la caviglia assieme alle piccole fasce in pelle rigorosamente nere o rosse.

L’alternativa ricade nell’aggressivo ma sempre sensuale tronchetto in pelle con catene a cascata che avvolgono la caviglia o la decolletè con borchie.

L’uomo Paul&Betty ne ricalca la stessa filosofia pur mantenendo di base il modello classico del mocassino o del derby.

I dettagli ne fanno la differenza: suole, stringhe e cuciture fluo, frange esasperate con il dettaglio della borchia, il camouflage e infine il pizzo riproposto per l’uomo in abbinamento alla vernice nera.

Paul&Betty punta in alto, scelto da chi vuole distinguersi grazie alla ricerca estetica e tradizione italiana che si affaccia su un panorama internazionale amato dalle fashion celebrities.