La nuova campagna Jacob Cohën Primavera Estate 2013 punta su una libera interpretazione dello stile tipico del brand

Prosegue la prestigiosa collaborazione tra il marchio Jacob Cohën ed il fotografo statunitense Elliott Erwitt, ritrattista di alcuni tra i più importanti personaggi di oggi e del recente passato, insieme per la campagna Jacob Cohën primavera estate 2013.

Jacob Cohën Primavera Estate 2013

Jacob Cohën Primavera Estate 2013

La collaborazione creata da Jacob Cohën ed Elliott Erwitt ha già prodotto due campagne di grande successo.

Continuando su questa scia, ecco nascere la nuova campagna Jacob Cohën Primavera Estate 2013, che si differenzia dalle precedenti e punta su una libera interpretazione dello stile Jacob Cohën.

Gli scatti della nuova campagna Jacob Cohën Primavera Estate 2013, realizzati senza luci artificiali e filtri tra l’obiettivo e il mondo circostante, esaltano il mood metropolitano e cosmopolita di cui Jacob Cohën è eccellente interprete.

I protagonisti della campagna estiva Jacob Cohën si muovono attraverso spazi aperti, luminosi, eppure metropolitani; i modelli Maximiliano Patane e Cary Poole non solo soli, ma in compagnia di due teneri amici, un piccolo maltese e un dolcissimo labrador, circostanza che conferma l’amore di Elliott Erwitt per i cani, co-protagonisti in questo importante progetto.

La presenza dei migliori amici dell’uomo è parte integrante di quel senso di freschezza, serenità e valori autentici che la campagna Jacob Cohën primavera estate 2013 restituisce alla perfezione.

Jacob Cohën primavera estate 2013

La nuova campagna Jacob Cohën Primavera Estate 2013

Gli scatti di Elliott Erwitt per questo progetto desiderano essere “momenti afferrati alla spontaneità“, parafrasando lo stesso fotografo, per il quale “scattare la terza campagna per Jacob Cohen è stato un vero piacere. Abbiamo costruito insieme un percorso creativo coerente e dinamico. Miami ha dato il meglio di sé; una luce magnifica, un’atmosfera leggera, sobria, divertente. Insomma, situazioni ideali per scattare fotografie“.

Il contributo creativo di Elliott Erwitt è stato straordinario, mentre il valore e la unicità del marchio Jacob Cohën è stato ancora una volta rappresentato perfettamente.