La rivoluzione lanciata da Nike per sensibilizzare le persone ad una maggiore attività fisica ha un nuovo, fantastico gadget. Si tratta del Nike+ FuelBand, il braccialetto in grado di monitorare l’attività fisica quotidiana di chi lo indossa, qualunque essa sia (camminata, corsa ma anche le semplici scale), fornendo dati in tempo reale sui passi fatti durante la giornata, le calorie bruciate, i punti nikefuel accumulati.

Nike+ Fuelband

Nike+ Fuelband

Chi ha un corpo è un atleta”, sostiene Nike. Beh, non posso che firmare e sottoscrivere. E’ indiscutibile che uno stile di vita meno sedentario è una necessità di fronte alla quale nessuno può sottrarsi; e non parlo di durissimi workout, estenuanti corse di ore ed ore e cose del genere, ma semplicemente del preferire le scale al posto dell’ascensore, del parcheggiare la macchina un po’ più distante e fare due passi a piedi, dell’andare ogni tanto a fare una corsetta vicino casa o anche dei soli 20 minuti di passeggiata al giorno.

Non sono certo cose impossibili, ed i benefici sono numerosi. Bene, il Nike+ FuelBand ci accompagna durante la giornata fornendoci i dati dell’attività fisica svolta, mostrandoci quanto sia attivo o sedentario il nostro quotidiano.

Nike+ FuelBand rientra nel più completo sistema Nike+, lanciato nel 2006, che ha letteralmente rivoluzionato l’esperienza della corsa, consentendo ai runner di registrare, scaricare e valutare i dati del loro allenamento, esaminare e valutare gli obiettivi personali e controllare distanza, tempo, velocità e calorie bruciate attraverso un’interfaccia colorata, dinamica e semplice da usare, tramite il Sensore Nike+ Sport inserito all’interno della scarpa e il collegamento al sito nikeplus.com.

Nike+ Fuelband

Nike+ Fuelband

Da quell’anno sono stati introdotti diversi dispositivi Nike+ per aiutare i runner a raggiungere il loro pieno potenziale. Tra gli ultimi  il Nike+ SportWatch GPS Powered by Tom Tom, la Nike+ GPS App (disponibile per Apple e Android) ed il nostro Nike+ Fuelband, uno strumento trasversale, in grado di monitorare la vita quotidiana anche di chi non si allena ogni giorno.

Inoltre, Nike+ si è arricchita ulteriormente durante il 2012 con le nuove piattaforme Nike+ Basketball e Nike+ Kinect Training, che hanno dato vita a due nuove esperienze Nike+ per gli atleti di tutto il mondo: in questo modo il sistema Nike+ ha ampliato il suo numero di utenti, fornendo come punto di accesso non solo il running, ma anche il basket e più in generale il fitness. Nike+ si configura quindi come una piattaforma digitale multi-sport per gli atleti, che parte dalla considerazione che tutti gli atleti del mondo per migliorare la propria performance devono innanzitutto misurarla. Nike+ consente di controllare le proprie performance come mai prima d’ora.

Il paradigma con cui Nike ha attivato la propria comunicazione digitale è “Game on, World“, che consente a tutti i membri della community di comunicare e scambiarsi dati e informazioni. Game On World sfida gli utenti Nike+ a creare e battere il proprio record personale: se siete runner, “Game On, World” vi sfida a caricare più chilometri di quanto abbiate mai fatto prima.

Nike+ Fuelband

Nike+ Fuelband

Se utilizzate Nike+ FuelBand l’obiettivo è battere il vostro traguardo NikeFuel ogni giorno. Se siete un giocatore di pallacanestro dovete ‘volare’ come mai prima d’ora e caricare le vostre schiacciate su Showcase per mostrare al mondo la vostra abilità. Se l’ossessione di raggiungere il vostro massimo potenziale vi conduce all’esperienza Nike+ Training, la sfida consiste nel battere il punteggio NikeFuel.

Insomma, Nike+ FuelBand è un tassello, anche se fondamentale, di un sistema più grande capace di cambiare l’approccio al movimento di ognuno di noi.

Il Nike+ FuelBand è fornito in una confezione estremamente essenziale nella quale, oltre al nostro braccialetto, sono racchiusi una maglia aggiuntiva utile nel caso si desideri allargare la circonferenza del dispositivo, ed una base con un cavo usb per collegare il FuelBand al nostro pc (anche se il braccialetto può anche essere collegato direttamente, senza utilizzare il cavo in dotazione). Stampate, ecco le 4 semplici operazioni necessarie per la prima attivazione.

Fuelband è rivestito da uno strato di plastica rigida resistente agli urti, con un inserto in alluminio satinato che ne assicura la chiusura forte e precisa e sul quale è impresso il logo Nike. Il braccialetto racchiude un potente processore ed il bluetooth, tramite il quale inviare i dati raccolti direttamente al proprio smartphone sul quale è stata precedentemente installata l’app FuelBand, e da qui sincronizzare i dati sul proprio profilo NikePlus senza dover passare necessariamente da un computer. E’ questione di pochi secondi.

Nike+ Fuelband

Nike+ Fuelband

Premendo l’unico bottone, si visualizzano sul display in sequenza i punti (fuel) accumulati, le calorie bruciate (cals), i passi fatti (steps) e l’ora (time). Nella parte alta sono visualizzati dei puntini, all’inizio di colore rosso ed alla fine di colore verde, che servono proprio ad indicare il raggiungimento dei punti fuel: completando tutta la serie di puntini luminosi il nostro obiettivo giornaliero è stato raggiunto, ed il messaggio animato con la scritta GOAL ci strapperà un sorriso pieno di soddisfazione!

Ma cosa sono questi punti fuel? Rappresentano l’unità di misura, venuta fuori da un algoritmo sviluppato da Nike, dell’attività fisica, perfettamente comparabile anche tra individui con altezza e peso diversi tra loro. Dai punti fuel è possibile tirar fuori dati, grafici e confrontarli con la community fuelband.

L’accelerometro a 3 assi del Nike+ FuelBand riesce a tener fedelmente contro dell’attività fisica svolta, ma l’assenza del gps all’interno del dispositivo non permette purtroppo di visualizzare il percorso fatto ed i chilometri esatti percorsi direttamente sul display del braccialetto.

Tutto sommato, Nike+ FuelBand svolge egregiamente la sua funzione principale: quella di motivatore. Consultare di tanto in tanto il braccialetto e rendersi conto che oggi ci si è mossi davvero poco fornisce una forte motivazione per muoversi di più, andare a fare una passeggiata o, come nel mio caso, mettere le scarpette a fare una corsetta nei dintorni di casa.

Nike+ Fuelband

Nike+ Fuelband

Non ancora disponibile in Italia, per ora il FuelBand è acquistabile online tramite il nikestore al costo di 149 dollari, ed è altamente consigliato sia come regalo che per monitorare la propria attività fisica quotidiana.

Non resta che allacciare il braccialetto al polso e cominciare a muoversi, perché IF YOU HAVE A BODY, YOU ARE AN ATHLETE